Marche di auto poco note: Lenham

Un'azienda artigianale che trasforma le spider in coupé

18/02/2021 | Di Claudio_VL | Commenti: 0

Ieri stavo cercando in rete delle moto interessanti, e sono finito sul sito di un'azienda inglese che vende auto e moto piuttosto costose e relativamente rare. Tra i veicoli in vendita c’era un'auto che non conoscevo e che reputo sia interessante (come curiosità, non per andarla a comprare immediatamente): una Lenham GT 1275.

Cerchiamo di capire che auto e' questa "piccola e affascinante Lenham GT", come dice quel sito:



Tutto molto bello e molto interessante, ma manca un dettaglio fondamentale: la Lenham GT e' praticamente una Austin-Healey Sprite a cui
  1. e' stato aggiunto il tettuccio fisso per trasformarla da spider a coupé
  2. sono stati sostituiti i simpatici e originali fanali "a occhi di rana" con altri più sportivi e aerodinamici
  3. e' stata potenziata

Ecco la foto di un'altra Lenham GT Coupe, questa e' del 1961.




Foto: dave_7, CC BY 2.0, tramite Wikimedia Commons

Mi piacciono i veicoli piccoli e sorprendenti. Le corazzate tascabili. Quelli che, come dicono gli inglesi, riescono a "punch above their weight", e i piccoli coupé britannici, creati puntando sulla leggerezza (e sapete che ci piace viaggiare leggeri) in modo da produrre interessanti rapporti peso/potenza anche senza ricorrere a motori spaventosi.

L'azienda Lenham


La Lenham Motor Company, fondata nel 1960, era - ed e' tuttora - una delle tante azienda artigianali del settore automotive britannico che forniscono personalizzazioni di vetture di larga produzione. Oltre a questa conversione della Sprite, la Lenham produsse tetti rigidi per altre vetture britanniche come la leggendaria Jaguar serie E, la Lotus Elan, la MGB e la Triumph.



Commenti (0)Commenta

Non ci sono ancora commenti.

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Ventotto meno sette fa...


Codici consentiti